“Milano odia: la polizia non può sparare” allo Spazio Ligera di Milano

Spara che ti passa! Il cinema controcorrente di Umberto Lenzi è il titolo del ciclo di proiezioni, a cura di Federico Riccardo Chendi, dedicate al regista toscano considerato uno dei nomi del genere poliziottesco.
All’interno della rassegna che partirà lunedì 6 novembre con Orgasmo (1969) troveremo anche Lunedì 13 novembre Milano odia: la polizia non può sparare (1974). Infine, il ciclo dedicato al cinema di Lenzi si concluderà lunedì 20 novembre con Gatti rossi in un labirinto di vetro (1975), ormai un classico del genere.

Maggiori info su www.facebook.com/events/490478877975071

Share

‘The Bounty Killer’ al Festival di Almeria

Tomas sarebbe dovuto essere ospite d’onore al prossimo Festival Western di Almeria, come anticipato da noi nel marzo scorso. L’organizzazione spagnola gli dedicherà comunque la serata d’apertura, proiettando ‘The Bounty Killer’ (El Precio de un Hombre) alle ore 20 di mercoledì 11/10, alla presenza del novantaduenne regista Eugenio Martin. A seguire, a Tomas Milian sarà intestato il premio ‘Leone in Memoriam’ alla presenza dello sceneggiatore cubano Luis Santeiro.

Per info: http://www.almeriawesternfilmfestival.es/es/programa/

Share

“Calici di Cinema’: Felline (LE) brinda a Tomas Milian

Riparte dal talento indimenticato di Tomas Milian “Calici di Cinema”, il Festival del cinema d’autore al via venerdì 1 settembre alle ore 21 in piazza Castello a Felline (Lecce). La kermesse, giunta alla sua seconda edizione, è organizzato dall’azienda vitivinicola DeiAgre di Felline, realtà imprenditoriale guidata da Marta Cesi e da cui è nata l’enosteria Vite Colta, ultima creazione e contenitore di diversi eventi. Protagonista indiscusso delle quattro proiezioni con cadenza settimanale di “Calici di Cinema” sarà proprio Tomas Milian: il primo appuntamento sarà con “I Delfini” di Francesco Maselli. Le visioni saranno accompagnate da gustosi buffet con i vini pregiati DeiAgre.

 

Per info e prenotazioni: tel. 348 7792184

Share

‘Identificazione di una Donna’ al Museo MAR di Mar del Plata

Il Consolato Generale d’Italia in La Plata, in Argentina, ci fa sapere che nell’ambito di una rassegna dedicata al Cinema di Michelangelo Antonioni, organizzata in collaborazione con l’Area de Cine y Artes Audiovisuales della Provincia de Buenos Aires, il 3 dicembre verrà proiettato, presso il Museo de Arte Contemporaneo di Mar del Plata, il film IDENTIFICAZIONE DI UNA DONNA.

Ingresso gratuito. Ore 18. Indirizzo: Av. Félix U. Camet 740, Mar del Plata (Argentina).

 

Share

‘Giorno per Giorno Disperatamente’ per la prima volta in dvd

Dopo 56 anni, il capolavoro di Alfredo Giannetti ‘Giorno per giorno disperatamente’ avrà finalmente un’edizione home video. La 01 Rai, che cura la library della Titanus, lo pubblicherà in dvd dal 14 settembre, forse anche grazie alle nostre preghiere fatte in passato. Dopo ‘Il Disordine’ – in uscita a fine mese – la 01 continua a far luce sulla filmografia iniziale di Tomas.

Share

‘La Banda del Gobbo’ e ‘I Quattro dell’Apocalisse’ per la prima volta in blu-ray

La label tedesca Mediabook X-rated pubblicherà per la prima volta i blu-ray de ‘I Quattro dell’Apocalisse’ e de ‘La Banda del Gobbo’ in 999 copie. Il film di Fulci sarà disponibile dal 31 agosto, l’altro dal 19 settembre. Edizioni combo con dvd + blu-ray, versione in hd, tre cover differenti, audiocommenti di critici tedeschi, trailer. Audio inglese, italiano e tedesco. Prezzo: circa 35 euro nei siti specializzati.

Share