Proiezione del film “Luci lontane” e a seguire incontro con il regista

CESENA – Lunedì 11 marzo alle 21.00 il Cinema San Biagio ospita l’incontro con il regista Aurelio Chiesa e la proiezione del suo film “Luci lontane”. Inizialmente previsto a gennaio (e cancellato a causa della neve), l’appuntamento si inserisce nel programma di iniziative per festeggiare i 40 anni di attività del Centro Cinema Città di Cesena.

Girato nel 1988, “Luci lontane” è stato interamente girato a Cesena e rappresenta la seconda regia di Aurelio Chiesa dopo “Bim Bum Bam”.
Tentativo insolito di fantastico più metafisico che horror, “Luci lontane” ha come protagonista Tomas Milian, accanto al quale recitano una giovane Laura Morante e William Berger. Protagonista della pellicola è il vedovo Bernardo (Tomas Milian) che vive con il figlio di dieci anni in un’imprecisata cittadina della Romagna. Prima il figlio, poi il padre sembrano incontrare la madre e moglie defunta; da qui prendono il via strani fenomeni di morti viventi.

Compleanno di Tomas all’Istituto Italiano di Cultura Budapest

Il prossimo 3 marzo, in onore dell’84° compleanno di Tomas, verrà presentato presso il prestigioso Istituto Italiano di Cultura a Budapest il film ‘Giorno per giorno disperatamente’. La versione del film è in audio italiano e per la prima volta sottotitolata in inglese.
Per l’occasione sarà possibile acquistare in anteprima il libro ‘Giorno per giorno disperatamente – analisi di un film (in)dimenticato -‘ scritto da Manuela Coturri in collaborazione con Giorgio Navarro e Nocturno Cinema.
Serata a cura di Giuseppe Montagnese e Giorgio Navarro, gestori del sito www.tomasmilian.it.
Un grazie speciale va all’ Istituto Italiano di Cultura Budapest , in particolare al Direttore Gian Luca Borghese, a Giovanni Cataluccio e a Michele Sità per aver reso possibile questa serata ed inoltre alla Presidenza Titanus per aver autorizzato la proiezione.

Info e contatti:
www.facebook.com/events/1216187608477859/
info@tomasmilian.it

3 marzo 2015: ‘La Fiesta del Chivo’ al Detour

Per festeggiare gli 82 anni di Tomas, noi del sito, alle 21 presso il cineclub Detour (Via Urbana 107, Roma), presentiamo un Tomas Milian inedito a molti, quello nei panni del cattivissimo dittatore dominicano Trujillo, nel bellissimo film “La Fiesta del Chivo” (2005) di Luis Llosa. Inspiegabilmente mai arrivato in Italia il film, di produzione spagnola, verrà presentato in versione originale inglese con sottotitoli in italiano creati apposta da noi. In serbo altre sorprese. Restate collegati.

La fiesta del chivo

Tomas Milian al Detour

Venerdì 16 gennaio ore 21:00 al Cineclub Detour di Roma proietteremo due grandi interviste/documentari su Tomas Milian. Il primo ripercorre la carriera artistica del nostro amico cubano dai suoi esordi col cinema “intellettuale”, passando per il Western, fino alle ultime produzioni americane.

Intervista a Tomas Milian

Subito dopo invece il turno di The Cuban Hamlet – Storia di Tomas Milian (clicca qui per guardare il trailer) documentario del dicembre passato, diretto da Giuseppe Sansonna, il quale racconta il ritorno di Tomas all’Havana, lasciata nel 1956.
Mentre otteneva un insperato ingresso all’Actors studio, a Cuba esplodeva la Revolución castrista. Tomas decise allora di intraprendere la sua rivoluzione personale, vissuta sullo schermo. Diventò italiano d’adozione, oscillando tra Visconti e Bombolo, tra Antonioni e lo spaghetti western. 58 anni di assenza e finalmente Tomas torna a casa dove i fantasmi di un tempo non sembrano ancora essere svaniti del tutto. Vagando per l’Havana “alla ricerca dei passi perduti” si abbandona a un lungo, ipnotico racconto nel suo dolce tono ispanico, puntellato di gergalità americane e scivolamenti romaneschi. Confessandosi a uno sguardo amico, traccia bilanci, rimugina ricordi, tragedie fondative e amori perduti. E, infine, sembra svelare l’ultima maschera, quella più intima.

The Cuban Hamlet - Storia di Tomas Milian

Presenti in sala Giuseppe Sansonna che presenterà il suo lavoro, l’attrice Gabriella Giorgelli che con Tomas ha girato tre film cult La vita, a volte, è molto dura, vero Provvidenza? (1972); Il cinico, l’infame, il violento (1977); Delitto sull’autostrada (1982); e Giuseppe Montagnese gestore del sito www.tomasmilian.it
E dulcis in fundo Tomas in contatto telefonico da Miami!

Vi aspettiamo!!!!!!!!!

Gabriella Giorgelli ne Il cinico, l'infame, il violento

Info e contatti: info@tomasmilian.it
www.facebook.com/events/855166451170327/

Presentazione ‘Monnezza Amore Mio’ a Terni

Domenica 23 novembre, alle 19.30, presso la “Sala dell’Orologio” di via Campofregoso 98 a Terni, nell’ambito della manifestazione “Umbria Libri 2014″, verrà presentato il libro autobiografico di Tomas, ‘Monnezza Amore Mio”, uscito lo scorso 8 ottobre per Rizzoli. Verranno proiettate un’inedita intervista all’attore cubano e una clip dei film del Monnezza. Ospiti dell’evento Massimo Vanni, il “Gargiulo” dei film di Giraldi, e Giorgio Navarro.