“Milano odia: la polizia non può sparare” allo Spazio Ligera di Milano

Spara che ti passa! Il cinema controcorrente di Umberto Lenzi è il titolo del ciclo di proiezioni, a cura di Federico Riccardo Chendi, dedicate al regista toscano considerato uno dei nomi del genere poliziottesco.
All’interno della rassegna che partirà lunedì 6 novembre con Orgasmo (1969) troveremo anche Lunedì 13 novembre Milano odia: la polizia non può sparare (1974). Infine, il ciclo dedicato al cinema di Lenzi si concluderà lunedì 20 novembre con Gatti rossi in un labirinto di vetro (1975), ormai un classico del genere.

Maggiori info su www.facebook.com/events/490478877975071

Share