La Vittima Designata a più di quarant’anni

Qualche giorno fa mi trovavo a Venezia e la prima cosa che ho pensato è stata: “Qui il nostro Tomas ha girato La Vittima Designata”. Così ho deciso di rivivere quei momenti di scena girati più di quarant’anni fa passando per Riva degli Schiavoni dove Tomas e la sua bella acquistano dei monili e dove tra l’altro risiedono, precisamente al Metropolitan Hotel…Quanto sono cambiati questi luoghi dopo tanti anni? Di seguito qualche scatto recente comparato alla Venezia dei primi anni ’70.

Per chi invece non conoscesse la pellicola gli consiglio vivamente di vederla. Il film in questione è un Thriller/Giallo del 1971, regia di Maurizio Lucidi, con un cast davvero memorabile dove spiccano oltre a Tomas, il quale si doppia da solo, il geniale Pierre Clementi e la bellissima Katia Christine. Lo sfondo è una Venezia cupa, inquietante e decadente ma allo stesso tempo romantica ed elegante.
Da ricordare le musiche di Luis Enriquez Bacalov. La colonna sonora del film confluirà in grandissima parte in quello che poi diventerà il celeberrimo album “Concerto grosso per i New trolls”. Il brano “My shadow in the dark” viene cantato nel film da Tomas Milian!!!!!

La vittima designata - Riva degli schiavoni 3a

La vittima designata - Riva degli schiavoni 3

La vittima designata - Metropole 1a

La vittima designata - Metropole 2

La vittima designata - Metropole 1

Foto scattate da Giuseppe Montagnese e Daniela Cimenti

Share