Tomas Milian al Detour

Venerdì 16 gennaio ore 21:00 al Cineclub Detour di Roma proietteremo due grandi interviste/documentari su Tomas Milian. Il primo ripercorre la carriera artistica del nostro amico cubano dai suoi esordi col cinema “intellettuale”, passando per il Western, fino alle ultime produzioni americane.

Intervista a Tomas Milian

Subito dopo invece il turno di The Cuban Hamlet – Storia di Tomas Milian (clicca qui per guardare il trailer) documentario del dicembre passato, diretto da Giuseppe Sansonna, il quale racconta il ritorno di Tomas all’Havana, lasciata nel 1956.
Mentre otteneva un insperato ingresso all’Actors studio, a Cuba esplodeva la Revolución castrista. Tomas decise allora di intraprendere la sua rivoluzione personale, vissuta sullo schermo. Diventò italiano d’adozione, oscillando tra Visconti e Bombolo, tra Antonioni e lo spaghetti western. 58 anni di assenza e finalmente Tomas torna a casa dove i fantasmi di un tempo non sembrano ancora essere svaniti del tutto. Vagando per l’Havana “alla ricerca dei passi perduti” si abbandona a un lungo, ipnotico racconto nel suo dolce tono ispanico, puntellato di gergalità americane e scivolamenti romaneschi. Confessandosi a uno sguardo amico, traccia bilanci, rimugina ricordi, tragedie fondative e amori perduti. E, infine, sembra svelare l’ultima maschera, quella più intima.

The Cuban Hamlet - Storia di Tomas Milian

Presenti in sala Giuseppe Sansonna che presenterà il suo lavoro, l’attrice Gabriella Giorgelli che con Tomas ha girato tre film cult La vita, a volte, è molto dura, vero Provvidenza? (1972); Il cinico, l’infame, il violento (1977); Delitto sull’autostrada (1982); e Giuseppe Montagnese gestore del sito www.tomasmilian.it
E dulcis in fundo Tomas in contatto telefonico da Miami!

Vi aspettiamo!!!!!!!!!

Gabriella Giorgelli ne Il cinico, l'infame, il violento

Info e contatti: info@tomasmilian.it
www.facebook.com/events/855166451170327/

Share

Tomas Milian nel cast di “The Angel, the Brute and the Wise” di Enzo G. Castellari

Ci sarà anche Tomas Milian nell’ambizioso western di Enzo G. Castellari, prodotto dalla Dreamfilms tedesca e intitolato inizialmente “Badlanders” e ora registrato come “The Angel, the Brute and the Wise”. Nel cast, vecchie glorie dello spaghetti-western come Gianni Garko, George Hilton, Franco Nero, Fabio Testi… Si vocifera anche Bud Spencer e John Saxon. Nei ruoli principali, Keith Carradine, Michael Madsen e Nastassja Kinski. Man mano che il progetto prenderà forma, daremo aggiornamenti.

tomas & enzo

 

Share

Tomas Milian a Radio Verde

L’emittente viterbese Radio Verde, grazie alla nostra collaborazione, intervisterà Tomas Milian durante la trasmissione “Cinema e Dintorni” che andrà in onda venerdi 12 dicembre 2014 alle ore 10. Ai microfono dello speaker Emiliano Leoncini, interverranno anche Massimo Vanni e Giorgio Navarro. Radio Verde può essere ascoltata da tutti in streaming sul sito fm.radioverde.it e sulle frequenze 103.9, 90.8 e 93.1 per Viterbo e provincia.

locandina radioverde

Share

Roma: morto Giulio Questi, regista di “Se sei vivo spara”

E’ morto a Roma Giulio Questi, ne dà notizia all’ANSA l’amico Riccardo Rosati. Il regista e scrittore, 90 anni compiuti il 18 marzo scorso, era appena tornato da Torino dove aveva seguito il Torino Film Festival.
Giulio Questi ha firmato da regista tre soli film, il primo dei quali, Se sei vivo spara (1967), ha conquistato Quentin Tarantino che ne fa una citazione in Kill Bill 2. Gli altri due titoli che firma da regista sono La morte ha fatto l’uovo e Arcana. Prima di questo aveva partecipato negli anni Sessanta a film ad episodi con Giuliano Montaldo, Carlo Lizzani ed Elio Petri.

Riportiamo di seguito un’ intervista a Tomas Milian, protagonista di Se sei vivo spara, che ci racconta qualche aneddoto sul film!

Share

Milian a L’Avana per la Settimana della Cultura Italiana

La diciassettesima Settimana della Cultura Italiana a Cuba, iniziata lunedì  24, ha aperto con un omaggio a Claudio Abbado, direttore d’orchestra recentemente scomparso. L’ambasciatore d’Italia, Carmine Robustelli, che ha presentato la “Settimana”, in un’affollata conferenza stampa,  ha sottolineato le varie attività del programma, molto ricco ed invitante e per un pubblico di tutte le età. Lo scambio culturale tra l’Italia e Cuba mantiene un livello molto alto, come si nota leggendo il programma di queste giornate.

Tomas Milian, è tornato a Cuba molto emozionato dopo 60 anni d’assenza, accompagnato dai ricordi della sua gioventù. Il suo intervento nello spazio “Fresa e Chocolate”, accompagnato dal nostro ambasciatore è stato commovente in alcuni momenti e divertente per le espressioni ispano-italiane dell’attore. Milian ha parlato anche della sua auotbiografia e del fresco premio Marcaurelio al Festival del Cinema di Roma. Ora i suoi film vengono proiettati nel cinema Chaplin di L’Avana, dove gli è stata dedicata un’ampia rassegna.

Domani, sabato 29, si esibiranno per le vie del centro storico gli Sbandieratori di Faenza; ma anche molte le mostre d’arte tra le quali “ Reinterpretazione di Botticelli “ di Giulio Gioia,  “Oltre la maschera”  dedicata al fotografo Alfredo Cannatello e un omaggio al grande pittore cubano Alfredo Lam. E poi, concerti di violini e pianoforte, conferenze su Leopardi e Calvino, esposizioni sui migranti e le famiglie d’origine italiana a Cuba.

Una settimana tutta da seguire, che si svolge in bellissimi scenari, con esperti e artisti di grande livello, per far conoscere sempre più da vicino la cultura italiana nell’isola caraibica.

17 semana

Share

In dvd americano l’ultimo film di Tomas Milian

Si intitola “Fugly!” l’ultimo lavoro di Tomas, presentato all’ultimo festival di Seattle e nelle sale americane in questi giorni. Commedia divertente, ispirata alla vita del suo protagonista John Leguizamo, e diretta da Alfredo De Villa, regista che nel 2002 aveva già chiamato Tomas per il ruolo da protagonista nel drammatico “Washington Heights”. Sarà disponibile in blu-ray e dvd per la Olive Film a partire dal 13 gennaio 2015 per il mercato americano e sarà acquistabile nei negozi on-line specializzati. Poche le speranze di vederlo in italiano, ma noi dello staff, come sempre in questi casi, creeremo il file con i sottotitoli. Prossimamente aggiorneremo riguardo contenuti e caratteristiche del dvd e del blu ray.

.bluray fugly

Share

Presentazione ‘Monnezza Amore Mio’ a Terni

Domenica 23 novembre, alle 19.30, presso la “Sala dell’Orologio” di via Campofregoso 98 a Terni, nell’ambito della manifestazione “Umbria Libri 2014″, verrà presentato il libro autobiografico di Tomas, ‘Monnezza Amore Mio”, uscito lo scorso 8 ottobre per Rizzoli. Verranno proiettate un’inedita intervista all’attore cubano e una clip dei film del Monnezza. Ospiti dell’evento Massimo Vanni, il “Gargiulo” dei film di Giraldi, e Giorgio Navarro.

Share

Tomas a Supermax Show

Tomas Milian sarà ospite oggi, 13 novembre, a Radio2 SuperMax, il programma condotto da Max Giusti e Gioia Marzocchi, in onda su Rai Radio2 dalle 10.35 alle 12.00 e su Rai2 alle 17.00. Tomas Milian presenterà la sua autobiografia, La puntata è stata registrata il 17 ottobre scorso, poco prima della Masterclass al Festival di Roma.

Share